a.buonomo

STRALCI DI RECENSIONI
EXCERPTS OF REVIEW

Click here for the official website


LA MARIMBA

…Buonomo ha sfruttato da vero maestro tutte le possibilità tecniche dello strumento mantenendone, comunque, sempre viva la musicalità…
Franco Mannino

Tutto sulla marimba. Una vera e propria guida allo studio del più popolare tra gli strumenti a percussione con l'ambizione di esplorare tutti gli aspetti della tecnica strumentale… Molto ricca e interessante la dotazione musicale del metodo, che comprende alcuni brani originali dedicati a questo strumento e all'autore.
Giovanni Gioanola - SUONARE NEWS

...Ma può accadere, a volte, di avere tra le mani delle vere e proprie sorprese didattiche, libri che poggiano su di un impianto metodologico e su un rigore di ricerca tecnica inusuali. Libri che fanno, come si dice, correre a casa, impugnare quattro bacchette e mettersi a studiare…
Gianluca Ruggeri - Rivista PERCUSSIONI

Il libro “La marimba” è molto interessante e stimolante…
Bill Molenhof


L’ARTE DELLA FUGA IN TEMPO DI GUERRA

“…Il libro non è solo una carrellata di aneddoti, ricordi e citazioni di un passato doverosamente da non obliare, bensì riporta in vita attraverso una semplicità e un’onestà narrativa quasi neorealiste un mondo fatto di rapporti personali, di battute e proverbi in napoletano stretto (fortunatamente per gli extra-partenopei, tradotte in italiano) e di toni seppia che, come in una polaroid sbiadita, ci parlano di qualcosa che non dobbiamo dimenticare… Un libro veloce… ma dopo aver chiuso l’ultima pagina merita invece una lettura, per entrare nel mondo della musica fatta con il cuore.
(Marco Braggion, Mangialibri, 3 marzo 2011)

… Tragico racconto, posto lucidamente con brechtiano distacco, superando, qua e là, la disperazione esistenziale con un'ironica risposta di proverbi popolari... In ciò lo stile di Buonomo si distacca da quelli di Giuseppe Marotta, di Domenico Rea, di Raffaele La Capria e, grazie a dio, dall'Eduardo di Napoli milionaria. Il linguaggio di Antonio è icastico, epico, contenuto in sé, mette in atto una originale ibridazione, rifugge da un dialettismo di maniera evitando le trappole di una napoletanità insopportabile per i napoletani e non;... e sarebbe piaciuto particolarmente a Pier Paolo Pasolini...”
(Dalla prefazione di Roberto De Simone)


LA SCUOLA DI PERCUSSIONI E BATTERIA

Per la prima volta viene proposto lo studio degli strumenti a percussione in “videoanimazione”, una sorta di karaoke che permette di seguire direttamente sullo schermo le note che si colorano a tempo fornendo all'allievo un immediato riscontro tecnico e ritmico dell'esecuzione.
Mary Attento - IL GIORNALE DI NAPOLI

DVD dall’impostazione assolutamente originale rispetto alla media dei lavori didattici in commercio. Il corpus dell’opera è dedicato ad alcuni aspetti fondamentali della tecnica delle percussioni orchestrali e batteristica analizzati e spiegati con estrema precisione e chiarezza (dalla rassegna delle varie impugnature per batteria, con i rispettivi pro e contro, a quelle per timpani e tastiere; dall’accordatura melodica della batteria alla costruzione di bacchette e mallets personalizzati…).
Tra gli extra invece vanno segnalati per la loro assoluta rilevanza gli approfondimenti sulla tecnica timpanistica…
Alfredo Romeo - PERCUSSIONI


SAPERE PER SUONARE

Teoria pratica della musica per strumentisti e cantanti

…Frutto di una lunga esperienza da insegnante e da solista e di uno sguardo attento ai nuovi valori dell’esecuzione musicale, queste pagine mostrano una profonda consapevolezza delle trasformazioni delle linee teoriche. La materia musica è scandagliata nei suoi elementi costitutivi e nelle definizioni, sempre in stretto rapporto con la prassi esecutiva…
Monica Lucisano - IL GIORNALE DELLA MUSICA

…Nuova edizione e nuova grafica di copertina per “Sapere per suonare”, pubblicato nel 2006… Lo sforzo divulgativo del M° Buonomo cerca di innovare anche dal punto di vista dei contenuti, includendo nella trattazione argomenti “inconsueti” quali la notazione della musica contemporanea o i consigli per prevenire infortuni e patologie professionali.
Alfredo Romeo - CHITARRE


LA MUSICA TRA RITMO E CREATIVITÀ

…Il più illustre dei due autori è nel campo del ritmo una vera autorità: percussionista solista di fama internazionale e virtuoso del ramo, Antonio Buonomo è del pari un didatta versatile e appassionato che al suo argomento favorito… ha già dedicato importanti pubblicazioni.
…E questi esercizi sono divertentissimi: eseguendoli con costanza non è solo possibile a chi non li possegga acquisire familiarità con gli elementi primigeni della musica o, per il musicista, sviluppare una più sottile sensibilità verso un aspetto della propria arte spesso tenuto da banda; è anche facile gradualmente pervenire all'arte dell'improvvisazione ritmica…
Paolo Isotta - CORRIERE DELLA SERA


BEYOND THE RUDIMENTS

When technique becomes music
(Quando la tecnica diventa musica)

…Il M°Antonio Buonomo vanta un primato: l’aver sempre creduto nell’importanza di abbinare ai metodi didattici anche dei supporti audio. Non fa eccezione neppure “Beyond The Rudiments” il suo ultimissimo volume, cui è allegato un Cd di ben 80 minuti.
…Ecco perché, nel testo, troviamo ben 18 pagine di rudimenti innovativi che permettono di studiare, contemporaneamente, la tecnica, la lettura e la ritmica… Infine, “Beyond the rudiments” è una soluzione concreta e una risposta chiara per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta a questo magnifico strumento. Ed è un invito, a quanti si sentono “figli” dei rudiments, ad adattarsi in modo dinamico alla realtà circostante e a non fossilizzarsi su taluni concetti. Non un rinnegare il passato, ma saperne fare tesoro ed andare oltre. In altre parole, un insieme di pillole di saggezza da un grande saggio del beat!
Carla Visone - DRUMSPORTAL.COM

…Questa sua nuova opera rappresenta un punto di riferimento ineludibile per tutti quei percussionisti e batteristi che vogliono garantirsi una tecnica inappuntabile, crescendo contemporaneamente dal punto di vista della musicalità, della capacità di lettura e della stabilità ritmica. Il presupposto da cui si muove l’autore è che uno studio basato quasi esclusivamente sui classici rudiments - quindi sulla ripetizione meccanica di figure ritmiche sempre uguali - porta sì ad acquisire rapidità nei movimenti, ma non a migliorare nella lettura e garantisce sicurezza e stabilità limitatamente a un solo tipo di esecuzione, quella “in battere”. Come ovviare al pericolo di una crescita a senso unico? La ricetta di Antonio Buonomo consta di tre rimedi, ossia le tre sezioni in cui è articolato Beyond The Rudiments…
Quindi l’autore presenta i suoi “nuovi” rudimenti (che, per inciso, non escludono, ma di fatto “inglobano” anche quelli tradizionali): in estrema sintesi vengono analizzate tutte le possibilità di eseguire nell’ambito di una misura, con differenti sticking, serie di due, tre, quattro colpi e così via, sino a sedici, senza dimenticare gli abbellimenti (flams, drags che dir si voglia), né alcuni esercizi specifici per perfezionare il rullo a colpi multipli. La seconda sezione è invece dedicata allo sviluppo di una tecnica più propriamente batteristica… mentre nell’ultima sezione vengono presentate delle letture sincopate avanzate, anch’esse di difficoltà progressiva. Tante note poche parole… ma niente paura: anche se siete digiuni di teoria e la vostra capacità di lettura è scarsa, il CD allegato, contenente la quasi totalità degli esercizi e delle letture, e la gradualità degli stessi, vi consentiranno di studiare e progredire senza che possano sorgere dubbi… Un eccellente lavoro (un must, come direbbero “gli amanti dell’onomatopea anglofona”).
Alfredo Romeo - PERCUSSIONI


NATI PER LA BATTERIA

…Quiero felicitarlo “especialmente” por tu trabajo, el metodo es muy didactico y la relacion de los colores y las figuras es de tremendo impacto para los chicos. Lo probé con mi hijo de 6 años... y le quiero proponer poner la tapa de su metodo en la pagina de los bateristas argentinos para su difucion, con un link a su direccion.
Daniel Volpini (Presidente club dei batteristi argentini)

...credo sia un libro veramente utile per i bambini e i principianti di tutto il mondo. Da parte mia non avrò dubbi ad usarlo per le lezioni. Giorgio Varas (percussionista ed insegnante cileno).

…L'autore, didatta (oltre che solista e compositore) di fama internazionale, ci sorprende ancora una volta con questo metodo veramente innovativo, dove l'allievo ha modo di dare libero sfogo all'istinto e alla creatività senza le inibizioni e i condizionamenti del solfeggio… Personalmente l'ho sottoposto ai miei allievi più giovani con risultati sorprendenti.
Gianluigi Marchi - PERCUSSIONI


NATI PER LA MUSICA

Dopo il successo di Nati per la batteria, uno dei migliori testi didattici scritti pensando a piccoli fan del nostro strumento, il M° Antonio Buonomo replica la fortunata formula…
…La ricetta è semplice e si basa sul primato della pratica sulla teoria…
Rivista PERCUSSIONI


L'ARTE DELLA PERCUSSIONE

…Un'opera utilissima a chi ha qualche cosa a che vedere con la percussione e a chi sulla percussione vuole sapere qualche cosa. L. M. - L'ITALIA DI MILANO

...Conosco molto bene l'eccellente libro pubblicato da lei e suo fratello che trovo veramente ammirevole. Anche i dischi sono molto utili e sono stati adoperati nei miei corsi in quest'università.” Prof. Reginald Smith Brindle “department of music University Bangor (Gran Bretagna)

…In casa Buonomo è ormai da secoli che si batte sui tamburi... Il volume che ne è venuto fuori è tutt'altro che un'opera di impressioni, considerazioni sui vari strumenti. E', praticamente, un manuale, il manuale che mancava sulla percussione.
L. M. - GIORNALE DEL MATTINO DI FIRENZE


STUDI D’ORCHESTRA/TEMPO DI PERCUSSIONE

…Antonio Buonomo is the founder and director of the “TEMPO DI PERCUSSIONE” of Napoli, Italy
… And most recently his method book, Studies for percussion from Beethoven to Stockhausen, has been published by Suvini-Zerboni Editions, Milan, Italy.
Gene Pollart (P.A.S.)


VUOTO

…Buonomo è giunto ad una nuova dimensione, oltre la sovrapposizione di ritmi e melodie, oltre l’esplorazione dei legni e dei metalli, oltre la musica del silenzio di John Cage: far sentire la musica attraverso il pensiero comunicato da gesti… la composizione è scritta ma viene eseguita solo a gesti. Eppure si sente perché la musica non è solo suono ma anche movimento, vita…
Sandro Petrone - IL GAZZETTINO DI NAPOLI

…La rassegna dell’avanguardia musicale promossa dal Comune di Napoli si è conclusa l’altra sera a Villa Pignatelli ...Hanno dato il loro contributo un gruppo di musicisti napoletani…Notevole il contributo di Antonio Buonomo nella duplice veste di esecutore ed autore…
Sandro Rossi - L’UNITÀ


SPAZIO ZERO

Una musica nuova viva e interessante, suonata con strumenti primitivi e scritta in maniera da essere interpretata anche dai non musicisti.
...La composizione riserva non poche sorprese, perché nessuno si aspetta nell’era dominata dall’elettronica degli effetti così belli e interessanti da strumenti così semplici come i tamburi di legno, le pentole intonate con acqua ecc…
Claudio Poggi - NUOVO SOUND


KLUSTER

...Notevole l’interpretazione del brano Kluster, uno dei momenti migliori dell’intero concerto. Qui, la ricerca di Buonomo si è spinta sulle orme di Debussy, un autore che avvertì fortissima l’esigenza di emancipare la dissonanza dalle leggi della composizione tradizionale…
B. S. - IL MESSAGGERO


AKWADUM E LATINO CLASSICO

…Sin dal primo brano, "Akwadum", di Antonio Buonomo, gli applausi sono stati scroscianti e convinti… In chiusura della prima parte molto graditi, soprattutto dai giovani, i ritmi sudamericani di "Latino Classico" che facevano da contorno alle immortali melodie mozartiane...
M. De Rosa - PERCUSSIONI


AFRIKANIA

…Frammenti ed Afrikania erano ai posti d’onore, a conclusione delle due parti del concerto, seguito in modo assai attento da un pubblico giovanile foltissimo ed entusiasta…
Francesco Canessa - IL MATTINO

…È seguita Afrikania, un susseguirsi di ritmi e melodie originali del principale gruppo etnico del Ghana, gli Ashanti… di particolare interesse il primo dei ritmi eseguito senza strumenti ma solo con il battere delle mani e dei piedi…
Vice - L’UNITÀ


RITMI LATINI - NEGRO SPIRITUALS - INVENZIONI A TRE VOCI

…L’entusiasmo del pubblico è cresciuto con la popolarità dei brani, in particolare con i ritmi sudamericani, con gli spirituals (ricondotti alla vera matrice di mesto canto di sofferta religiosità dei negri-schiavi).
Grossa curiosità ed ammirazione hanno suscitato alcuni brani di Bach…
Renato Marengo - CIAO 2001

…I was interested in your music. Now I’m very happy because I could listen your music... Especially, combination of female voice and percussion is very impressed for me. Thanks again for great music!
Akira Lizuka (Japan)


EXCERPTS OF REVIEW

THE MARIMBA

A true guide to the study of the most popular percussion instruments that explores all aspects of instrumental technique. As far as we know, this is also the first attempt to do anything on this scale in Italy. Antonio Buonomo has created a work that, although it does not stray very far from traditional instrument methods, also tries some original "deviations" such as inserting a maxims and reflections on music, study and technique in cartoon form between one section and another... The musical selections are very rich and interesting and include some original pieces dedicated to the instrument and the author.
Giovanni Gioanola - SUONARE NEWS

...But it can sometimes happen that you have in your hands some real didactic surprises, books that are based on a methodological system and unusually rigorous technical research. Books that, as they say, make you run home, grab your four mallets and start to study...
Gianluca Ruggeri - PERCUSSIONI MAGAZINE

…The Marimba book is very interesting and challenging…
Bill Molenhof

…Buonomo has expertly extracted all the instrument's technical possibilities, and at the same time maintained the essence of musicality. …THE MARIMBA Grip, Sound, Technique… this book will be greatly successful, I am certain: it will become an indispensable tool, not only for students, but also for professional players at the peak of their careers.
Franco Mannino, composer, winner of 1996 award for culture.


PERCUSSION AND DRUMS SCHOOL

KARAOKE IN COLOURED NOTES
The Neapolitan school has provided us with the first video on an international level devoted to classical percussion and drums... For the first time ever the study of percussion instruments has been put into video-animation, a sort of karaoke which allows you to follow the notes directly on the screen, as they take on their different colours, giving the student the chance to check his or her playing technique and rhythm immediately.
Mary Attento - IL GIORNALE DI NAPOLI


BEYOND THE RUDIMENTS

I have been living in NYC for many years and I work as an arranger, drummer and teacher mainly in the USA and Latin America. Here, Maestro Antonio Buonomo, even before being featured on the most important websites in the sector, was already known for his didactic works and his musical treatises, which were also used in famous universities.
This new book of his is surely a masterpiece, as it is very easily understandable and rich in content.
The exercises in the second section are actually newly conceived rudiments, which should be added to those used all over the world. In fact, far from being monotonous and repetitive, they cover three major aspects for a musician: development of the techinque on the snaredrum and the whole set, reading and phrasing (which can be practiced in a classic or jazz style). All this presented very precisely. Everyone should absolutely have this book, which will be very helpful to drummers and percussionists.
Peppe Merolla


BORN FOR THE DRUM SET


…The author…surprises once again with this truly innovative method, where the student has a way to give free expression to instinct and creativity without the inhibitions and conditioning of the solfeggio
… Personally, I tried it out on my youngest students with surprising results.
Gianluigi Marchi - PERCUSSIONI